«Questi giudici sono doppiamente matti! Per prima cosa, perchè lo sono politicamente, e secondo sono matti comunque. Per fare quel lavoro devi essere mentalmente disturbato, devi avere delle turbe psichiche. Se fanno quel lavoro è perché sono antropologicamente diversi dal resto della razza umana»(Silvio Berlusconi, 4 settembre 2003)
.

martedì 12 febbraio 2008

E' morto Angese

Ieri, a Perugia, è morto Sergio Angeletti, in arte Angese.

In sua memoria riprotiamo qui due sue vignette, tratte dal sito www.angese.it.






1 commenti:

Claudia -TS ha detto...

Per quanto costruita, ipocrita, artefatte e strumentale sia la comunicazione politica – ed il fatto ad essa collegato –
la satira
smantella in una frazione di secondo il messaggio, lo decodifica e lo mette a nudo in tutta la sua realtà.
Fortunato il Paese culturalmente attrezzato per misurarsi con la satira, come specchio del proprio percorso.
Assai poco fortunato quello in cui la satira rischia ogni momento la censura.