«Questi giudici sono doppiamente matti! Per prima cosa, perchè lo sono politicamente, e secondo sono matti comunque. Per fare quel lavoro devi essere mentalmente disturbato, devi avere delle turbe psichiche. Se fanno quel lavoro è perché sono antropologicamente diversi dal resto della razza umana»(Silvio Berlusconi, 4 settembre 2003)
.

martedì 11 settembre 2007

L'elenco di tutti gli articoli


L’elenco di tutti gli articoli del blog in ordine cronologico
(i più recenti in basso)



Presentazione

Indice degli articoli per Autore

Come leggere il nostro blog

Come scrivere sul nostro blog

Saltimbanchi e democrazia

L’epidemia

La leggenda del Grande Inquisitore

La “normalità” del male

Sul “correntismo” – Una lodevole confessione

Il legislatore non vuole che la giustizia penale funzioni

La Calabria senza giustizia - Le colpe dei giudici e del loro autogoverno

Lettera al Vicepresidente del C.S.M. sui criteri di copertura di alcuni importanti uffici giudiziari

L’Associazione Nazionale Magistrati è gestita democraticamente o c’è aria di regime?

Tenere aperto l’oblò della speranza

Le ragioni di un fallimento

Un augurio ma anche un invito

Autogoverno o malgoverno?

Le responsabilità della politica nella crisi della giustizia

Una riflessione necessariaGrilli, grillini e sordità

Un caso emblematico – Il C.S.M. e la legge

Cechov e le “correnti”

Incredibile ma vero!

Qualsiasi cosa sogni di poter fare, cominciala ora

Un buon inizio

Le ragioni dell’astensione alle elezioni del C.D.C. dell’Associazione Nazionale Magistrati

Una proposta alternativa all’astensione per le prossime elezioni del C.D.C. dell’A.N.M.

Cupio dissolvi, burlando la legge

Rassegna stampa di ottobre 2007

Una “Giustizia” molto migliore è possibile … anche subito!

Perché la storia di Luigi De Magistris ci riguarda tutti

Ai nostri lettori

Il nostro biglietto da visita

La Giustizia ha bisogno di un approccio organizzativo nuovo

Luigi De Magistris e “la Magistratura”

Il “caso De Magistris” – Alcuni documenti

Perché cercare lontano ciò che è a portata di mano?

I magistrati non riescono a rendersi conto delle loro inefficienze

Una giustizia forte con i deboli e debole con i forti

La Calabria e i giudici

Il blog di Chiarelettere

Basta con questo internet

Fannulloni e riforme mancate

Una proposta di legge di iniziativa popolare

Salvatore Borsellino smentisce il Ministro Mastella

Lombardi, De Magistris. Le due magistrature e la cultura della responsabilità

Astensioni diverse, ma corali

De Magistris e Forleo: i fatti, semplicemente

Il dovere dell’efficienza

L’uomo con la “esse” sibilante

Luigi De Magistris: lettera ai colleghi

Un nuovo blog

Cos’è e a cosa serve l’opposizione e cosa facciamo qui

Aiutateci a diffondere il nostro blog

Un’opinione e un ringraziamento

La triste storia di re Leonzio

Il senatore Andreotti condannato per diffamazione aggravata ai danni del giudice Mario Almerighi

L’A.N.M. sulla situazione degli uffici giudiziari di Catanzaro

253 magistrati chiedono all’A.N.M. di prendere posizione sul “caso De Magistris”

Un omaggio ai giudici e agli avvocati

L’oscuro progetto “Partecipa alla sicurezza”

Il Governo si è accorto che internet è troppo libero

Democrazia e principi. Il pericolo delle politiche eudemoniste.

La “Giustizia” tradita e strumentalizzata dal “Potere”

Tolta l’inchiesta a Luigi De Magistris - Fatto di gravità estrema

Salvatore Borsellino interviene sulla avocazione dell’inchiesta di Luigi De Magistris

Nicola Gratteri: “Lo Stato qui ha tradito”

“Caso De Magistris”: la vera posta in gioco

Ancora riflessioni sulla vicenda di Catanzaro

C’era una volta il pool antimafia. Palermo: i giudici “cannibali”

Per “non girarsi dall’altra parte”

Il mutismo dell’A.N.M.

La buffa storia del signor Karl Heinz Kunderheim von Avocator industriale in Katanzarburg

Caso Calabria: dal potere illegale all’arretratezza. Il compito del C.S.M.

L’isolamento dei magistrati

Quando i problemi reali superano l’appartenenza al singolo gruppo

Una intervista del sen. Salvi sui rapporti fra politica e giustizia

Politica, democrazia e conquista del potere

Rassegna stampa di novembre 2007

Ma dobbiamo davvero avere paura dei blog?

Democrazia e potere

La democrazia può averla solo un popolo informato e consapevole

Inchiesta De Magistris: la relazione del perito Gioacchino Genchi

Violenza economica e violenza sociale

Intervista al Premier rumeno Tariceanu

Rumeni, giustizia e demagogia

L’Unione delle Camere Penali Italiane e il c.d. “Pacchetto sicurezza”

Strategie e cure. Percezione, informazione e governo.

Zilim Valed cittadino della Repubblica Caotica del Vattelappeskistan

La Giustizia: in Italia e in Calabria.

Dichiarato inammissibile il ricorso di Luigi De Magistris contro l’avocazione dell’inchiesta “Why not”

La mala politica e i giudici-coraggio

Luigi De Magistris invitato a Strasbrugo

Ma siamo divenuti un popolo di razzisti?

Riflessioni tecniche sull’avocazione

Il nuovo ordinamento giudiziario e la crisi di efficienza della giustizia

Legalità come disvalore sociale

Le libertà e la crisi dello stato di diritto

Pensieri a raccolta sull’intrusione, la libertà, l’arbitrio

Lo straniero che bussa alle porte dell’Occidente

Diritti assoluti e indipendenza della magistratura

La “forca” sui magistrati

Intercettazioni e segreto investigativo

Salvatore Borsellino - Mio fratello Paolo e gli eroi senza nome

Il C.S.M. non vuole un proprio codice deontologico

La delibera del C.S.M. era davvero illegittima

Ma la legge consente ancora al Ministro di fare ispezioni “disciplinari”?

Il testo integrale delle ordinanze del G.I.P. Forleo sul caso Unipol

L’ex procuratore Borrelli: da Tangentopoli sembra non sia cambiato nulla ...

La Giustizia: un bene comune da difendere insieme

Rassegna stampa di dicembre 2007

Unipol e la difesa di D’Alema

Intercettazioni, le due misure della riservatezza

Le conseguenze dell’azione diciplinare contro Clementina Forleo

Alcuni aspetti meno noti della vicenda Forleo

Clementina Forleo e “la Magistatura”

Indignati speciali: L’erba del vicino

L’equazione Forleo

Forleo: processiamo il processo

Il Coniglio Superiore

A proposito della Forleo e di D’Alema. E di Latorre. E del C.S.M..

Uguale per tutti?

Per il C.S.M. la legge non è uguale per tutti

Come Giuliano Amato aiutò Craxi e i suoi a sottrarsi alla giustizia

“Casi” Forleo e De Magistris: il “potere” non si tocca

L’ora del castigo

Clementina Forleo e tutti noi avremmo diritto a un “giudice” imparziale

Cosa c’è dietro le accuse a Clementina Forleo

Ne vale la pena?

Vietato indagare

De Magistris e i tabulati del senatore Mastella

La “morale” delle accuse a Clementina Forleo

L’Italia dell’Antimafia - La gerarchizzazione della giustizia

Informazione e democrazia - Missione impossibile

Il Re è morto: fine dei giochi

Ancora sull’ondata di xenofobia delle scorse settimane

Per una psicologia del potere?

Ne vale la pena ed è doveroso

L’Italia dell’Antimafia

L’indipendenza interna della magistratura

Non disturbare i manovratori

Il Potere e la dignità

Il giudice e le intercettazioni

La ricostruzione dei fatti che fa arrabbiare l’A.N.M.

L’A.N.M. al servizio del potere

Ma dove vanno i Magistrati

E’ Natale!

Buon Natale a quelli che …

La grazia a Bruno Contrada

L’irreversibile crisi dell’A.N.M.

La “delegittimazione” dell’A.N.M.

La verità dietro le intercettazioni

I preoccupanti silenzi dell’Associazione Nazionale Magistrati

Il potere, l’A.N.M., il lupo e l’agnello

Caso Contrada: non occorre la grazia per tutelare la salute

Contrada, il Dottor Morte

La realpolitik dei magistrati

Rassegna stampa di gennaio 2008

La famiglia Borsellino smentisce Contrada

Malseme d’Adamo

Cosa sarebbe accaduto se ...

Siamo decisamente molto e pericolosamente più razzisti di quanto vogliamo far credere

Dei diritti e delle paure

L’Italia dell’Antimafia - Le assoluzioni e l’ipocrisia delle riabilitazioni.

Imprese, politici e camorra ecco i colpevoli della peste

Le sentenze su Contrada

Il circo a tre piste - Ancora su “che fare”

Magistrati: la riforma silenziosa

Gli Italiani e le regole

Ilda Boccassini si dimette dall’A.N.M.

Solo con l’efficienza la magistratura potrà difendere la sua indipendenza

Cosa sta succedendo al nostro Paese

Le dimissioni di Ilda Boccassini dall’A.N.M.: i motivi

Siamo decisamente molto e pericolosamente più razzisti di quanto vogliamo far credere

La protesta dei giudici milanesi: siamo socialmente inutili

XIII Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie

Associazionismo e correntismo nell’A.N.M.

Il Ministro Mastella si è dimesso

Le responsabilità dei magistrati nella crisi della giustizia

L’arresto della signora Mastella e la democrazia

I saggi consigli di Totò Riina

Magistratura Democratica sul “caso Mastella”

Le Camere Penali sulle dimissioni del Ministro Mastella

L’aggressione alla magistratura e la democrazia

L’Italia è un Paese molto malato - Del rapporto fra “politica” e legalità

Fuga di notizie?

Il testo integrale dell’ordinanza di custodia cautelare del caso Lonardo-Mastella

Il Presidente Cossiga, la magistratura e la stampa

Il C.S.M. ha condannato Luigi De Magistris

La legge sono loro

L’A.N.M. di Napoli sull’attacco alla magistratura

Il dramma psicologico di una donna travolta dalla vita

Sul Procuratore di Santa Maria Capua Vetere Mariano Maffei

L’idea di “giustizia” dei nostri politici

Il paziente è morto ... salvo complicazioni

Della moralità, ovvero tentar non nuoce

Perché non possiamo consegnarci allo sconforto e alla rassegnazione

Il volto mafioso delle istituzioni

La strada non c’è. La dobbiamo fare noi

Gli studenti calabresi su Luigi De Magistris

Il “metodo Mastella”

Luigi De Magistris si è dimesso dall’A.N.M.

Le dimissioni di Franca Rame dal Senato

La censura a Mediaset

L’atto di incolpazione a carico di Luigi De Magistris

La memoria difensiva di Luigi De Magistris

La corruzione dei giudici

La requisitoria contro Luigi De Magistris

Lettera di un cittadino ai magistrati onesti

Eletti ed elettori

L’“innocente” Berlusconi

Anche magistrati coinvolti nell’inchiesta di Santa Maria Capua Vetere

L’A.N.M. prende posizione (si siede!)

Rassegna stampa di febbraio 2008

Un Paese con molte Autorità e senza democrazia

Agcomiche

I magistrati “fuori ruolo”

“Il Capo dei Capi” tra fiction e realtà. Sospette omissioni ed evidenti falsificazioni.

Stato d’assedio

La politica clientelare tiene in vita Cosa nostra

La circolare del C.S.M. sui magistrati “fuori ruolo”

Il sistema che funziona

Ossimori elettorali: l’A.N.M. tra giunte unitarie e governi di minoranza

E’ morto Angese

Il ruolo dell’avvocato (visto dal magistrato)

Il ruolo dell’avvocato (visto dall’avvocato)

Che fare!

Il Movimento per la Giustizia fra passato e presente

Stefano Racheli si è dimesso dal Movimento per la Giustizia

Il C.S.M. fra bizantinismi e doppiopesismi

Polizia in ospedale e C.S.M.

Giustizia e strumentalizzazioni politiche

Perché l’Italia non è un paese democratico

Il nuovo sito di Salvatore Borsellino

L’Italia dell’Antimafia – La legislazione premiale, il tentativo, i pentiti.

La motivazione della sentenza contro Luigi De Magistris

Luigi De Magistris, il C.S.M. e il rispetto della dignità delle persone

Considerazioni tecniche (e non solo) sulla sentenza del C.S.M. su Luigi De Magistris

Il C.S.M. e Pinocchio

La legge sul falso in bilancio ancora imputata d’incostituzionalità

Condannato per mancanza di prove

Altre considerazioni tecniche sulla sentenza del C.S.M. nei confronti di Luigi De Magistris: il capo C)

Altre considerazioni tecniche sulla sentenza del C.S.M. nei confronti di Luigi De Magistris: il capo B)

Il C.S.M. a servizio di chi?

Rassegna stampa di marzo 2008

Democrazia formale e democrazia sostanziale

Le responsabilità dei magistrati

Altre considerazioni tecniche sulla sentenza del C.S.M. nei confronti di Luigi De Magistris: il capo G)

Il ritornello della separazione delle carriere

L’elezione dei Consigli giudiziari e le “correnti”

La legge elettorale e la Corte Costituzionale

Il programmino

Otto anni per scrivere una sentenza, i boss liberi

Altre considerazioni tecniche sulla sentenza del C.S.M. nei confronti di Luigi De Magistris: il capo A)

Intercettazioni, Forleo a giudizio

Ingiustizia è fatta

“Cosa loro”: cari Giudici, non motivate o sarete processati

Il buon esempio degli altri

Un blog sugli strafalcioni dei magistrati

Una serata speciale dedicata a Paolo Borsellino stasera su Rete 4

Le violenze impunite del lager di Bolzaneto

Il piccolo paese

L’altra faccia di Bari

G8 di Genova. La requisitoria dei pubblici ministeri in aula.

I silenzi sul Garage Olimpo di Bolzaneto

E’ solo giustizia

L’altra faccia di Bari - 2

Nessuno vincerà le elezioni

I poteri occulti premono sui magistrati

Pasqua di risurrezione

I fatti di Genova e le ipocrisie della politica

Magistratura, politica e società

Mozzarella alla diossina. Non è una bufala.

Le ragioni della speranza

“Penso che le cose vadano scritte ...”

Rassegna stampa di aprile 2008

Se li conosci li eviti

Scotti impugna le assoluzioni di De Magistris

“C’era un complotto contro la Forleo”

Il “caso De Magistris” e l’indipendenza della magistratura

Consigli giudiziari: “Eppur (qualcosa) si muove”

E chiedere scusa a Clementina Forleo?

La memoria difensiva di Clementina Forleo

Il precedente Napolitano

La preoccupante alleanza fra magistratura e politica

Agenda rossa: il tenente colonnello Arcangioli si dimetta

L’utopia della verità

Diario di un magistrato e della scomparsa della sua agenda

Modello di sviluppo, giustizia sociale ed elezioni politiche

Parole giuste e parole ingiuste

Il testo integrale del ricorso in Cassazione di Luigi De Magistris avverso la sentenza del C.S.M.

La notte della Repubblica, ma anche della democrazia e della ragione

Revisione

L’eroe silente

«Centodonnecentobici», cicloviaggio al femminile alla scoperta della nonviolenza in Sicilia

La lotta alla mafia una seconda Resistenza

Il diritto come ragione o solo come strumento del potere?

Gli uomini, il desiderio e la crisi della politica

L’uso politico della paura

Intervista a Manfredi Borsellino

Paura e propaganda

I presupposti di una nuova resistenza

Il cuore del problema: legge, diritti, giustizia.

Va tutto molto bene

La democrazia presa in ostaggio nel palazzo dei veleni e dei misteri

Le verità nascoste e la democrazia che non c’è

L’Europa delle mafie tra miliardi, banche e stragi

Rassegna stampa di maggio 2008

Reggio, nel covo del boss “pizzino” a un magistrato

Lettera aperta al futuro Ministro della Giustizia

Il declino globale degli stipendi in busta 5 mila euro in meno l’anno

Referendum consultivo fra i magistrati

L’Italia tra i paesi più sicuri d’Europa

Il Ministro della Giustizia

Sulle regole

In ricordo di Peppino Impastato

“Toghe Rotte” vince il Premio Enzo Biagi

La mafia uccide. Il silenzio pure.

La libertà di stampa

La Prima Commissione del C.S.M. vota il trasferimento di Clementina Forleo

Marco Travaglio e Renato Schifani: i fatti.

Appello sul caso Schifani

Colpirne una ...

Caso Forleo. Né si né no: ni!

Si è dimesso il Presidente dell’A.N.M.

Femminicidio a Niscemi

Felice Lima cacciato dalla mailing list di Magistratura Democratica

“Canti forte e pensi piano pappagallo brasiliano”

Il “metodo Travaglio”

I primi passi del Ministro della Giustizia

Caso Delfino: di chi è la colpa?

Ma quale tolleranza zero!

La finta democrazia

In ricordo di Giovanni Falcone

Assemblea a Napoli sulla questione morale

Il “Pacchetto Sicurezza”: ogni tanto uno si chiede se sogna o se è desto!
In memoria di Giovanni Falcone. Riflessione sulle colpe – di ieri e di oggi – del C.S.M. e dell’A.N.M.

La malattia del paese

E’ irrinunciabile che la materia disciplinare resti al C.S.M.?

L’incontro fra l’A.N.M. e il Ministro della Giustizia

Metropoli, paura e criminalità

Riflessioni sulla libertà di manifestazione del pensiero

Il Consiglio di Stato da ancora torto a Mediaset

Rassegna stampa di giugno 2008

Elogio dell’indipendenza

Il vero cristiano si vede con i clandestini

Clandestini. Il Vaticano : “No all’arresto per un’infrazione”

L’ONU condanna l’Italia: no reato per i clandestini

L’A.N.M. sul D.L. sull’emergenza rifiuti

75 magistrati della Procura di Napoli scrivono al C.S.M. sul D.L. rifiuti

Dall’emergenza rifiuti all’emergenza giuridica

Le leggi speciali

I rifiuti campani: un’emergenza ambientale, civile, politica, giudiziaria, costituzionale.

La Procura di Salerno sbugiarda gli accusatori di De Magistris

Tra toghe e membri del C.S.M. si alza l’ombra del complotto

Gli interrogativi senza risposta del processo disciplinare contro Luigi De Magistris

La pm e i favori del Csm

Il Coniglio Superiore 2

“Ciò che rende la vita veramente degna di essere vissuta”. In ricordo di Robert Kennedy.

Scusa Luigi

Il testo intergale della richiesta di archiviazione di Salerno sul “caso De Magistris”

Mi sfugge qualche passaggio … Dubbi e perplessità di un giovane magistrato.

Il Congresso dell’Associazione Nazionale Magistrati

Perché non siamo andati al Congresso dell’A.N.M.

L’A.N.M. prende posizione (si contorce!)

A.N.M., correnti e congresso

Il C.S.M. boccia il Decreto Legge sui rifiuti. Il testo integrale del parere.

Intercettazioni: l’ennesimo atto contro la giustizia.

L’Associazione Nazionale Magistrati e la logica delle caste

Purtroppo le intercettazioni sono troppo efficaci

Giustizia privata

“Non bisogna mai mettere un uomo nella condizione di non avere niente da perdere”

“Alfano vuole creare un allarme sociale per fermare le inchieste”

Per favore, basta menzogne e sciocchezze sulle intercettazioni.

Uguale per Tutti su “Corriere della Sera Magazine”

L’inciucio delle intercettazioni

Intercettazioni: blackout giustizia

Intercettazioni: caro Napolitano non firmi.

L’organizzazione del lavoro del giudice e la determinazione dei carichi esigibili massimi

La grande impostura dell’emergenza intercettazioni

Il vero volto del Cavaliere

“Nella vita di ogni popolo democratico, vi è un passaggio assai pericoloso ...”

“Questa è davvero una situazione che non ha eguali nel mondo occidentale”

L'Associazione Nazionale Magistrati sulla lettera di Berlusconi e Schifani

Il Procuratore della Repubblica di Milano sulla lettera di Berlusconi a Schifani

Il ruolo indispensabile della libertà di stampa

Movimento per la giustizia – Art. 3 sulla sospensione dei processi

La conversione impossibile

Le menzogne di Stato

Sul “conflitto” istituzionale

L'autorizzazione a procedere

L'ossessione al governo

Anche gli “eletti dal popolo” sono soggetti alla legge e devono rispettare la Costituzione

Meno male che adesso non c’è Nerone

I cortocircuiti interni della magistratura

Clementina assolta!

L'intervista a Clementina

“Siamo beceri forte …”

Il piccolo D'Alema

Se mi tagliano lo stipendio, faccio fallire lo stato

Il ragazzo col cerino in mano

La marcia su Roma

Il mio stipendio

Il testo intergale del parere del C.S.M. sul c.d. “Decreto sicurezza”

L'etica in appalto

L’intervento del Vicepresidente Mancino sul c.d. “Decreto sicurezza”

Il principe senza legge

Regimi e propaganda

L'ordinanza del G.I.P. di Verona. Il potere e Ponzio Pilato.

Le parole maliziose cancellate a Milano

La disciplina delle intercettazioni

Cento professori di diritto costituzionale sottoscrivono un appello contro le ultime leggi ad personam

Dunque, il Governo ha mentito … e di brutto.

Fratelli (d’)Italia

Una notizia terribile!!!

I nostri stipendi

Il chitone nero

Una nuova rubrica di Bruno Tinti su internet

Le immunità bizzarre: non ti posso raccomandare ma ti posso violentare

Prendere le impronte ai bambini

Il Parlamento Europeo. Rom: l’Italia si astenga dal rilevare le impronte digitali.

Se volessero veramente fare funzionare la giustizia, funzionerebbe

Gli avvocati di Verona difendono il G.I.P. Giorgio Piziali

Polizia e caserme, non c'è un euro. “Manutenzione? Pensateci da soli”.

Le alte cariche

De Magistris: la Cassazione dichiara inammissibile il ricorso

La nascita della Seconda Repubblica sul sangue di Falcone e Borsellino

Il Presidente del Consiglio si tradisce ancora

Grazie Luigi !

Tribunali alla paralisi

Il futuro che ci attende

Il testo integrale della sentenza della Cassazione sul “caso De Magistris”

La legge è uguale per gli altri

La tutela dell’opinione pubblica

Intellettuali, potere, opportunismo, giustizia

I codici cancellati

Il verbale delle dichiarazioni accusatorie di Vincenzo Angelini nei confronti di Ottaviano Del Turco

“Why not”, un’indagine sfortunata

Grandi statisti italiani

Il webmaster va in vacanza !

Grazie Paolo !

Gli eletti dal popolo

Un libro importante

Gli insulti e la legge

La tutela della pubblica opinione - II parte

Politica, "informazione", magistratura e principi costituzionali

Giustizia. Malcontento diffuso, rammarico, rabbia.

Approvato il lodo Alfano

L'incolpevole trasferimento di Clementina Forleo

C’è un giudice, a Strasburgo

Il video integrale del convegno di Palermo del 18 luglio

Immigrazione: deliberato lo stato d'emergenza nazionale.

L'essenza dell'obbligatorietà dell'azione penale.

L'ultimo insulto a Napolitano

L'ennesima calunnia, poi edulcorata ...

Il cuore profondo delle inchieste di Luigi De Magistris

Rassegna stampa di agosto 2008

La deriva della giustizia

La nostra storia

“Ecco la cupola”. L’ultimo affondo di De Magistris.

La gente ai tempi del fascismo

Quando il C.S.M. è distratto. Ovvero: dei magistrati “buoni” e di quelli “cattivi”.

“Quando le lacrime sono rugiada e le parole profumano di speranza”

Un altro martire: l’“integerrimo” Gava.

Arresti di prima classe

Il grande affare degli arbitrati

Giustizia, che cosa fare subito

Maria Falcone: «Non si facciano dire a Giovanni cose mai dette».

Il diavolo e l’acqua santa

L’allievo ripetente

Cosa pensava veramente Giovanni Falcone

I peggioristi

La sentenza della Cassazione nei confronti della Lonardo/Mastella

La Cassazione dà torto ai Mastella (e tutti fingono di non accorgersene)

La privatizzazione dell'opinione pubblica

Forum RAI chiusi – Lettera aperta alla Pubblica Opinione.

Costi pubblici, profitti privati

L’irrinunciabile separazione dei poteri

Telecamera nascosta – Ciak 2: Il Segreto dei Servizi

La ragazza del lago

Rassegna stampa di settembre 2008

La riforma rispetti l’autonomia della magistratura

Clementina (ovviamente) aveva ragione

La lama del Lima (sull’inammissibilità del ricorso in Cassazione di Luigi De Magistris)

La riforma nascosta della giustizia in quel patto tacito Ghedini-Violante

Tutti d’accordo sul PM avvocato della Polizia?

Puttanate

Una giustizia privatizzata

Assassinio a fin di bene

La gravissima situazione dell’Assistenza Tecnica Unificata degli uffici giudiziari italiani

Su Clementina Forleo e Luigi De Magistris è calato il silenzio totale globale

La giustizia a proprio uso e consumo

Lodo Gibaud

Saviano, lettera a Gomorra tra killer e omertà

Il governo Berlusconi e la giustizia: se non fosse una tragedia, sarebbe una farsa.

Il decreto Alitalia: verso il fallimento della legalità

Tribunali, il miracolo degli organici pieni

Giustizia, informazione e democrazia

Vecchi obbiettivi, nuove strategie

Il cantiere per la giustizia: in Sardegna. Ovvero, del ruolo dell’Avvocatura.

Mafia e potere

La tenuta delle istituzioni e il senso della democrazia

La fine della democrazia d’opinione

La battaglia finale

La facoltatività dell'azione penale

Il testo integrale delle questioni di costituzionalità sul “lodo Alfano”

Rassegna stampa di ottobre 2008

Perché la legge Alfano è incostituzionale

Il frutto avvelenato della tolleranza zero

Benito Mussolini alla Camera (16 novembre 1922)

Frammenti di verità

Al di sopra della legge

L’oscenità del potere in Italia

Riflessioni sul potere in Italia

Il governo salva anche Geronzi, Tanzi e Cragnotti

Santa Margherita Belice, città contro la mafia

Nicola Gratteri e il paradosso del C.S.M.

Ad Carnevalem

Perché il P.M. deve “cercare” le notizie di reato

Imputato, avvocato, giustizia

La società dell’illegalità

Solo per giustizia

Dobbiamo fermarci

Rassegna stampa di Novembre 2008

Da qualche parte sopra l’arcobaleno

La ricetta ottocentesca di Brunetta il “fantuttone”

Brunetta videostory

Che furbetto quel Brunetta

Non sono possibili riforme della giustizia senza conoscere il contesto

Tornelli della guerra ai magistrati

Lettera a Brunetta

Le imposture di Brunetta

Tutti i pregi (e un difetto) del C.S.M.

"Sembrava una macelleria messicana"

Manganelli

Omaggio a Paul Newman

Come si fabbrica l’insicurezza

L’insostenibile doppiezza di Angelino Alfano

Il gioco del Latorre - Della finta “guerra” tra una finta destra e una finta sinistra.

Ancora sull'oscenità del potere in Italia

I nemici esterni della magistratura e quelli interni

Intervista a Felice Lima sui pericoli - interni ed esterni - per l'indipendenza dei magistrati

La riforma tombale

Sulle recenti prove del concorso di magistratura

Le motivazioni della prima sentenza sui fatti del G8 di Genova

Uomini e maggiordomi

Rassegna stampa di Dicembre 2008

De Magistris, bufera a Catanzaro: perquisizioni e avvisi in Procura

Caso De Magistris, toghe indagate: “Illeciti per sfilargli inchieste”

Caso De Magistris: “Da toghe, politici e imprenditori atti di corruzione contro quel pm”

Odo rintocchi di campane

Saladino, spunta l’agenda con i nomi dei politici

Panni immondi

Il testo integrale del decreto di perquisizione della Procura di Salerno nella "vicenda De Magistris"

La Calabria connection

Il dito e la luna

Non consentiamo che la si butti in caciara

La posizione della Procura di Salerno

Bruni: “Anch’io fui messo a tacere”

Di Pietro: “Terzismo ha colpito anche Csm”

L’ANM e la gioia dell’obbedienza (servile)

Le inchieste di De Magistris e la mistificazione che logora la credibilità dei magistrati

Perché trasferire il Procuratore di Salerno?

Il trasferimento dei magistrati ai sensi dell’art. 2 della Legge sulle Guarentigie

Marco Travaglio: “La guerra tra Procure è una balla”

De Magistris: “In Calabria giudici collusi”

Cosa sta veramente succedendo a Catanzaro. Lo scontro finale tra politica e magistratura.

Sull’accusa di iper-motivazione dei decreti di perquisizione

Via di qui. Cattivi magistrati e cattivi giornalisti.

Il blog di Carlo Vulpio

Regime? Magari!

L’Italia del Leviatano

Tanto tuonò che piovve. Delle necessità della democrazia e del pericolo della sua scomparsa.

Zagrebelsky: “La Carta non è strumento di potere così Berlusconi torna a Cromwell”

“Caso De Magistris: parliamo di soldi”

Generalia non sunt appiccicatoria: ovvero della posizione assunta dall’A.N.M. nella vicenda di Catanzaro

La guerra tra Mediaset e Youtube

Mills, la Cassazione respinge ricorso di Berlusconi su Gandus

La giustizia del C.S.M.

Del C.S.M. che predica (agli altri) il rispetto delle regole, ma non le rispetta lui

La soluzione sbagliata

L'A.N.M. disvelata in diretta TV

Perchè hanno tutta questa urgenza di fermare l'inchiesta di Salerno

Violante e la questione morale: ovvero come nascondere i fatti dietro le chiacchiere

Etica, evitiamo una Caporetto

Riflettendo per Natale (prima parte)

Non so, dunque parlo

Rassegna stampa di Gennaio 2009

La coscienza a posto: apologo sull’onestà nel Paese dei corrotti

Violante e le carriere dei magistrati

Forza impunità

Ingiustizia è fatta

Fra società e Stato: l’affaire De Magistris e noi

Sul trasferimento cautelare e provvisorio dei magistrati

Vergogniamoci per loro

Applausi, siam fascisti

Alcuni documenti sulla vicenda di Catanzaro

Dieci piccoli indiani

Diario di un giudice - Procedura penale oppure gioco dell’oca?

L’istituto dell’astensione e della ricusazione. Il c.d. indiretto interesse del giudice e il tanto agognato e raggiunto principio del giusto processo.

Il C.S.M. da garante a carnefice dell’indipendenza dei magistrati

Cari amici del blog ...

Marco Travaglio ad Annozero sulla vicenda di Catanzaro

Cosina nostra

Un colpo alla mafia ed uno alla sedia

Csm, eliminare il dilettantismo

Luigi De Magistris: E’ il momento di resistere e di lottare

La fine dell’indipendenza dei magistrati e della democrazia costituzionale

I P.M. di Salerno: “Il Csm è sconcertante”

Il testo integrale della lettera dei magistrati di Salerno

Lettera aperta ai colleghi

Il regime e l’A.N.M.

Gabriella Nuzzi lascia l’A.N.M.

Lettera aperta 2 ...

I doppiopesismi del C.S.M.

La manifestazione di Roma del 28 gennaio

L'appello di Salvatore Borsellino

Il comunicato dell’A.N.M. del 23 gennaio 2009. Ovvero: dell’assassino al funerale della vittima.

I “terzi” e l’art. 2, comma 1, lett. A) del D.Lgs. n. 109 del 2006, tra “sviste” legislative e "miopie" interpretative

Tutto quello che leggete è falso

Sulla giustizia riforme spettacolo

“Non solo fannulloni” …

"Mamma,Cicco mi tocca!"

Chi di spada ferisce, di spada perisce

Giustizia per i magistrati e democrazia per gli italiani

La Camera Penale di Roma sugli arresti domiciliari per lo stupro di Roma

Io so. Marco Travaglio.

Flores d’Arcais: Le bugie su Di Pietro e la verità di Gramsci

“Difendiamo la democrazia e la legalità costituzionale” – Il video integrale della manifestazione di Roma del 28 gennaio 2009

E i controllori del governo finirono sotto controllo. Le mani del “potere” su tutto.

L’A.N.M. al tempo della restaurazione ovvero un tema da approfondire seriamente

Rassegna stampa di Febbraio 2009

L’Associazione Nazionale Magistrati ci “guarda”, noi pure

Degli umori del Governo

Pronto Pittelli? Le dodici sim del senatore

E’ corporativa la difesa disciplinare di un magistrato?

Summum ius, summa iniuria: iurisdictio. Con qualche turbamento

Tre slogan per l’A.N.M.

La saga delle intercettazioni

Il Riesame: «Precise e legittime le indagini dei Pm di Salerno»

I medici che denunciano i pazienti: ovvero della differenza fra l’uomo e la bestia.

Della mistificazione

Un discorso sulla Costituzione di Piero Calamandrei

Il veleno nichilista che anima il regime

“La questione immorale”, il nuovo libro di Bruno Tinti

Sotto il tiro delle armi bianche – Intervista a Gabriella Nuzzi

Il testo integrale dell’ordinanza del Tribunale del riesame di Salerno

Gli addebiti disciplinari a carico dei magistrati di Salerno e Catanzaro

La memoria difensiva dei magistrati di Salerno

Il testo integrale dell’ordinanza del C.S.M. sulla vicenda di Salerno

Le contraddizioni dei giudici disciplinari del C.S.M.. Ovvero di come Fedro ci racconti che “Peras imposuit Iuppiter nobis duas”.

Così le norme sulle intercettazioni aiuteranno i pedofili a beffare la polizia

Quale immenso danno alla giustizia stanno facendo con la legge contro le intercettazioni telefoniche

L’audace colpo del solito noto

Stato di diritto, addio

Riflessioni sull’ordinanza cautelare del C.S.M. nei confronti dei magistrati di Salerno

La risoluzione del Parlamento europeo sulla concentrazione e il pluralismo dei mezzi d’informazione

Testo di Gelli, musiche di Alfano

“Giustizia e informazione sotto assedio”

“Mills fu corrotto dalla Fininvest” al legale inglese 4 anni e 6 mesi

Mills condannato. La stampa estera: “Berlusconi si è protetto col lodo Alfano”

Chi rallenta la giustizia

“Leggi pessime e ai giudici tocca rimediare”

Resti in carcere il serial criminale

I reati che non si potranno più accertare

Il ricorso in Cassazione dei colleghi di Salerno avverso il provvedimento del C.S.M.

Gli avvocati garanti del diritto

Il Millsgate e il Corriere della Sera

Se il caso Mills fosse scoppiato in Usa

De Magistris, ultimo atto?

Riflessioni tecniche sull’ordinanza cautelare del C.S.M. nei confronti dei magistrati di Salerno

Più visibilità per i nostri lettori

Brevi note a margine del trasferimento cautelare disciplinare e della sua indebita afflittività

Eluana Englaro

Il Re Mida

Roberto Scarpinato sulla abolizione delle intercettazioni

Rassegna stampa di Marzo 2009

La giustizia che non c'è

Garantisti per caso

Colpirne uno per educarne cento

Germania-Italia 10-0

Censura al “Corriere” e altri yesmen

La giustizia derubata

Maigret, anzi Clouseau

Due stupri e due misure

Magistratura e “questione morale”

Nessuno vuol fare il pm in Sicilia: 4 domande per 55 posti

I processi fatti male non servono a niente

Giustizia, informazione e vigilanza democratica

Diffondere i valori della Costituzione

Libertà di informazione e di voto - Forme di associazionismo civile

La spaventosa riforma Alfano

Toghe rosso sangue

Colpevoli per non aver commesso il fatto

Una lettera di Luigi de Magistris ai lettori del nostro blog

Manganelli Canterini

Rai: Santoro vince anche in appello. D’Amati: “la decisione di oggi è una gran bella soddisfazione”

Il prefetto che non sa (!?) ma stra-parla

I nuovo padri della patria

Il “metodo Genchi” e la riduzione al sintattico nella lotta al Principe

La crisi della democrazia rappresentativa e l’evoluzione del ruolo dei laici nella Chiesa e nel mondo

Rassegna stampa di Aprile 2009

I fondamenti criminali del potere in Italia

Adesso

Se i giudici hanno paura

G8 di Genova la Procura fa appello e accusa: «Non è stata fatta giustizia»

L’ingiustizia ha sconvolto il benessere del mondo

Il barbone della stazione di Milano sarebbe stato assassinato dai poliziotti

Il Tribunale del Riesame di Roma da ragione a Gioacchino Genchi

Riesame di riparazione

Crimini in colletto bianco

Se non è un regime questo …

L’editto praghese contro Annozero

Guai alla tv che rema contro

Immigrati, il Consiglio d’Europa: “In Italia norme incompatibili con diritti”

Chi sbaglia non paga

Siamo certamente in un “regime”

Il “caso Santoro”, gli altri “casi” e il silenzio dei più.

Rassegna stampa di Maggio 2009

Con Clementina Forleo il C.S.M. (come altre volte) ha agito illegalmente

Il C.S.M. e Clementina Forleo: ovvero dei pessimi rapporti fra il potere e la legge.

La politica nel nostro Paese

Forte preoccupazione dell’UNHCR per il rinvio forzato verso la Libia

“Illegale e vergognoso il respingimento in Libia degli immigrati”

Vaticano: “Violati i diritti dei rifugiati”

“Come un uomo sulla terra”

“Li avete mandati al massacro in quei lager stupri e torture”

“Ho eseguito gli ordini ma mi vergogno. Quei disperati ci chiedevano aiuto”

L’asilo negato senza verifiche

Speciale Libia: cosa accadrà ai 227 emigranti respinti a Tripoli?

Il caso Forleo, ovvero l’assordante silenzio dell’A.N.M..

Elio e le storie tese

Beh, almeno ora l’Europa ha una certezza!

Al mercato della paura

I lavoratori degli uffici giudiziari di Milano scrivono al Presidente della Repubblica

Il rovescio del diritto

Il “Movimento per la Giustizia”, il potere e la legge

Bruno porta in scena la giustizia

Il berlusconismo dell’Associazione Nazionale Magistrati

Complotto Superiore della Magistratura

Le liste dei candidati

L'Italia e l'O.N.U.

Caccia senza limiti, blitz della Lega

Studenti “clandestini”: i nomi sulla lavagna

Mills corrotto da Berlusconi: “Mentì per la sua impunità”

Berlusconi, gli italiani e la verità

Quando la realtà supera la fantasia

Il testo integrale della sentenza Mills/Berlusconi

Si dice il corrotto ma non il corruttore

La giustizia italiana e il caso Mills

Rassegna stampa sul caso Berlusconi/Mills

Un leader in fuga dalla verità

Corruzione Berlusconi/Mills: il testo integrale della lettera/confessione di Mills

Cos’è la tirannide

Comitato vittime di Al Tappone

L’appello firmato da Nicoletta Gandus e le bugie del Presidente del Consiglio

“Il giudice deve piacere a me”

E’ il 17° anniversario della strage di Capaci

La mafia uccide. Il silenzio pure.

Una intervista di Clementina Forleo sul blog di Beppe Grillo

La memoria violata di Giovanni Falcone. Gioacchino Genchi e i diari di Giovanni.

“Il corpo delle donne”

Carismatico ...

La roulette dei magistrati

I diritti e la dignità dell’uomo

L’impero romano oggi

Le parole della democrazia

Il C.S.M. impugna la sentenza del T.A.R. che ha dato ragione a Clementina Forleo

Il C.S.M. e la corruzione delle parole. A margine dell’impugnazione della sentenza del T.A.R. che ha dato ragione a Clementina Forleo.



1 commenti:

Anonimo ha detto...

mi sa che ha ragione il berlu, viste le condanne di staffelli pestato da delnoce e visto da tutti meno che dai giudici e vista la sentenza di oggi che se i cani abbaiano i proprietari si fanno due mesi di galera senza attenuanti...