«Questi giudici sono doppiamente matti! Per prima cosa, perchè lo sono politicamente, e secondo sono matti comunque. Per fare quel lavoro devi essere mentalmente disturbato, devi avere delle turbe psichiche. Se fanno quel lavoro è perché sono antropologicamente diversi dal resto della razza umana»(Silvio Berlusconi, 4 settembre 2003)
.

giovedì 21 maggio 2009

Quando la realtà supera la fantasia



di Achille


Ieri sera, nel Porta a Porta “cucito addosso” (come una volta ha dichiarato al telefono lo stesso Vespa, con riferimento a una puntata “in favore” di Fini) al Presidente Berlusconi per sostenere che il giudice Gandus è una “estremista di sinistra”, abbiamo assistito a una scena precisa identica a uno sketch di Neri Marcorè.

Vi ripropongo qui sotto il video della scena vera e quello dello sketch.

Per vederli, bisogna cliccare su “Continua – Leggi tutto l’articolo

Giudicate voi.










4 commenti:

bartolo ha detto...

I Bolscevichi che si accingevano a prendere il potere in Unione Sovietica con la Rivoluzione iniziata nell'ottobre 1905, hanno avuto la meglio, sulla Russia zarista, grazie al motto “Uccidi prima il servo, poi il padrone!”

salvatore d'urso ha detto...

Quando la realtà supera la fantasia...

Ghedini supera la satira!!!

salvatore d'urso ha detto...

In arrivo la norma che cancella tutte le prove di Claudia Fusani

http://www.unita.it/news/84938/in_arrivo_la_norma_che_cancella_tutte_le_prove_di_claudia_fusani

Anonimo ha detto...

Chiedo venia, l'accostamento è fenomenale, ma sei minuti di Ghedini non posso reggerli... ho retto per tre e qualche secondo. :) anzi, mi aspetto i complimenti per questo! XD