«Questi giudici sono doppiamente matti! Per prima cosa, perchè lo sono politicamente, e secondo sono matti comunque. Per fare quel lavoro devi essere mentalmente disturbato, devi avere delle turbe psichiche. Se fanno quel lavoro è perché sono antropologicamente diversi dal resto della razza umana»(Silvio Berlusconi, 4 settembre 2003)
.

venerdì 16 gennaio 2009

Marco Travaglio ad Annozero sulla vicenda di Catanzaro



Da Annozero del 15 gennaio 2009.








11 commenti:

3my78 ha detto...

L'unico che ci tiene informati è Travaglio. Le tv e giornali snobbano l'argomento perché non possono e forse non vogliono parlarne. Come dice lui: passaparola.

salvatore d'urso ha detto...

Stavolta ha fatto davvero boooooooooom!!!!!!!!

Un bel botto per quei pagliacci... bugiardi e anche dispotico-criminali...

Anonimo ha detto...

OT: una risatina!
Il ministro della Giustizia Alfano, della Difesa La Russa, dell'Interno Maroni allarmati per la mancata estradizione e prossima libertà di Cesare Battisti (forse, inconsapevoli che non è più pericoloso) hanno manifestato l'intenzione di incatenarsi davanti all'Ambasciata Brasiliana in Italia, qualora Lula non dovesse rivedere il diniego!
Con tutta la mia avversione alle sinistre, a Lula, al terrorismo ed in particolare a Cesare Battisti, mi trovo costretto al loro sostegno: è l'unico modo per relegare al posto che meritano i ministri italiani!

Stefano ha detto...

Possibile che anche la c.d. opposizione "o presunta tale" non reagisca neanche un po', di fronte a una vicenda del genere?!? Chessò, convocare una conferenza stampa e parlarne, interrogare il ministro della Giustizia e chiedergli conto in Parlamento...
I mass media, quando non tacciono sull'argomento, ne forniscono versioni talmente artefatte (una su tutte: non c'è pratiamnte nessuno che abbia fatto notare che, mentre la procura di Salerno è competente sui reati dei magistrati di Catanzaro, non vale il reciproco...), che seguendo solo loro è impossibile capire chi abbia ragione, e se in questa vicenda vi sia qualcuno che abbia ragione.
Se l'esecutivo si serve del CSM per eliminare i giudici che non gli garbano e le inchieste che lo infastidiscono, a conti fatti siamo al golpe.

Anonimo ha detto...

Santoro si contenga
____________________________
coerenza

Stefano
Genova

Gennaro ha detto...

Occorreva proprio che almeno altri 10 milioni di utenti ( che abitualmente seguono la trasmissione di Santoro)
fossero messi al corrente della vicenda del tribunale del Riesame di Salerno che tutti i media e giornali non hanno proprio minimamente parlato

Luigi Morsello ha detto...

L'opposizione ? Ma quale opposizione ? Il PD ?
Vi racconto.
Due ladri di polli volevano saccheggiare un pollaio, ma il padrone messo sull'avviso li aspettò al varco. Non appena il primo ladro varcò l'ingresso del pollaio si beccò una tremenda bastonata sui denti, il ladro non emise un lamento, rinculò e, tenendosi una mano sulla bocca. disse al secondo ladro: "Vai avanti tu che a me mi viene da ridere" !
Che cosa vi fa venire in mente ? Forse che così vanno le cose nel PD ?

Gianmario D ha detto...

Il PD non può fare opposizione, almeno in questo caso, perchè molto probabilmente nella vicenda Why not c'è dentro fino al collo. Una magistratura imbavagliata fa comodo anche a loro.

Luciana ha detto...

Togliamo pure il "molto probabilmente". 8-(

Un lancio dell'ultima ora:

Sette pm sotto la lente del Csm, riunito in camera di consiglio, per caso De Magistris

12.10 17/01/2009, RaiNews24 - Le ultime notizie

Respinte tutte le eccezioni preliminari. Non saranno pubblici i lavori della sezione disciplinare, ne' sara' possibile ad Apicella farsi assistere da due difensori, come aveva chiesto.

Luciana

PS
davvero le parole non bastano più, adesso i giudici che in questi movimenti ravvisano ipotesi di reato devono darsi da fare, non potranno trasferire tutti.

Se chi può farà il proprio dovere, questa gente si ritroverà come l'idraulico di una vecchia pubblicità, che non riusciva più a tappare i buchi dai quali fuoriusciva l'acqua.

Speriamo che certi soggetti possano affogare sepolti dalle proprie menzogne

Anonimo ha detto...

Per Giammario D. Può anche essere vero che l'opposizione come dice lei "c'e dentro fino al collo",ma è lo stesso un errore gravissimo e il segno di una grande miopia anche politica "non rischiare il proprio futuro" per una ragione che supera gli interessi stretti di partito e riguarda gli interessi generali del paese.Questa è la principale ragione per cui il PD e tutta la sinistra continueranno inevitabilmente a perdere consensi e voti e ,divenendo sempre più incapaci di attrarre consenso ,saranno ridotti a conventicole politico-affaristiche più o meno lecite.Che fine faranno poi queste conventicole?
Per anonimo del 16 gennaio ore 17,30.
E' molto interessante l'indagine della Vargas sulle modalità illecite con cui Cesare Battisti fu condannato in contumacia: pare che due avvocati abbiano contraffatto un mandato mai rilasciato dal Battisti per consentire al processo di aver luogo in contumacia.
Non si conoscono i nomi degli avvocati (che dovrebbero venire denunciati )ma si il metodo usato porta un marchio che il Presidente Napolitano dovrebbe conoscere molto bene:o.v.r.a. Ovviamente la versione anni 70 dell'o.v.r.a.
Se l'Italia comincia a prendere lezioni dal Brasile di Lula....Daniela

Anonimo ha detto...

verifica pubblicazione